Caricamento in corso...

Filtri

L’Agenzia delle entrate-riscossione, sul proprio sito internet, ha ricordato che per le rate in scadenza nell’anno 2022 rientranti nella c.d. Rottamazione-ter, il pagamento è considerato tempestivo se effettuato integralmente entro il 30 novembre 2022. Entro tale termine dovra...

Fonte: www.lavorofacile.it

L’INPS, con il messaggio 31 ottobre 2022 n. 9622, ha precisato che il Regolamento di disciplina delle rateazioni dei debiti contributivi in fase amministrativa trova applicazione anche per i debiti contributivi maturati nei confronti dell’INPGI fino al 30 giugno 2022. La precisazione...

Fonte: www.lavorofacile.it

Il Ministero del lavoro, con il decreto 2 agosto 2022 (in G.U. n. 253 del 28/10/2022) ha definito le sanzioni che trovano applicazione in caso di mancata partecipazione, senza giustificato motivo fornito dal lavoratore, alle iniziative formative e di riqualificazione previste in caso di ricorso all...

Fonte: www.lavorofacile.it

La norma ISO 45001 : 2018 lo definisce come : Un incidente che non causa lesione o malattia ma con un potenziale per farlo può essere descritto come "mancato infortunio", "near-miss", "near-hit'' o "close cali". Quindi secondo la norma   near miss, mancato infortunio, near hit, quasi i...

Fonte: www.lavorofacile.it

L’INPS ha pubblicato la circolare n. 122 del 27 ottobre 2022, con cui ha fornito le prime istruzioni operative riguardanti le novità in materia di congedi parentali introdotte dal D.Lgs. n. 105/2022, entrate in vigore lo scorso 13 agosto. Si evidenziano, di seguito, alcuni passaggi...

Fonte: www.lavorofacile.it

Tra i decreti antincendio emanati a Settembre 2021, l’ultimo ad entrare in vigore è il Decreto c.d. “Minicodice” del 03.09.2021. Tale Decreto stabilisce i “criteri generali di progettazione, realizzazione ed esercizio della sicurezza antincendio per luoghi di lavoro&r...

Fonte: www.lavorofacile.it

L’INPS, con la circolare n. 123 del 28 ottobre 2022, ha fornito le istruzioni per la fruizione della riduzione contributiva a favore delle imprese edili, confermata anche per il 2022 nella misura dell’11,50%. La riduzione, che può trovare applicazione per i periodi di paga da...

Fonte: www.lavorofacile.it